Timorasso Tasting Panel

Abbiamo appena parlato della visita a Cascina i Carpini nel precedente articolo, ed ecco che il vulcanico Paolo Ghislandi si inventa un Tasting Panel sul suo prodotto appena nato, una vera novità nel mondo vinicolo, il Timorasso spumante brut “Chiaror sul masso”.

Cosa significa questo? Che Paolo mette a disposizione 50 bottiglie (25 per food & wine blogger e professionisti, 25 per tutti gli altri) da far provare a chiunque abbia la curiosità di assaggiare questo vino con in cambio una semplice ed onesta recensione.

Per conoscere come candidarsi, vi lascio il link di Percorsi di Vino, ma affrettatevi che 50 bottiglie finiscono subito.

Anche noi di Bio Enoteca pubblicheremo la recensione su questo blog dopo la degustazione.

Questa voce è stata pubblicata in aziende vinicole, degustazione, vino biologico e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.