Grandi vini biologici da una grande terra, le Marche

Strordinaria degustazione di vini marchigiani dell’Azienda Agricola Fiorano di Cossignano, in provincia di Ascoli Piceno. I ragazzi di questa splendida zona d’Italia hanno un agriturismo B&B ristrutturato con tecniche di bio edilizia e, naturalmente, offrono ai loro ospiti, le loro produzioni biologiche fra le quali olio e vino.

A proposito di questo, abbiamo avuto l’onore di assaggiare tre etichette bio:
– Rosso Piceno Superiore DOC
– Marche Sangiovese IGT
– Offida Pecorino DOC
tutti e tre splendidi vini, ma in particolare siamo rimasti incantati dall’Offida Pecorino Donna Orgilla che ha recentemente e giustamente ricevuto i seguenti riconoscimenti:
“2 bicchieri rossi”-Vini d’Italia-Gambero Rosso 2009
Menzione speciale – Vini da pesce 2009- Regione Marche
Medaglia d’argento- Biodivino-AIAB 2009
Il vino, da servire non troppo freddo per non perdere gli aromi, si presenta nel bicchere con un bel giallo paglierino ed avvolge il naso con note fresche di fiori e frutta. Dopo averlo bevuto ho avuto subito l’immagine di pesca e la persistenza in bocca è notevole.
Può sicuramente accompagnare un aperitivo come un antipasto, ma guai a non berlo con una portata di pesce azzurro, come branzino o orata, ne sminuirebbe il suo altissimo valore.
Mi complimento con i ragazzi di Fiorano e sicuramente i loro vini entreranno a far parte della cantina di Bio Enoteca

Questa voce è stata pubblicata in vino biologico e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.