Biodinamico piemontese

Ho aspettato a scrivere questo articolo per il semplice fatto che volevo accorpare entrambe le due etichette della stessa azienda vinicola insieme.

Stiamo parlando di un’azienda con agricoltura BIODINAMICA certificata nella zona di Gavi e precisamente di Giordano Lombardo, il cui agriturismo è rappresentato nella foto.
La produzione di ottima qualità è limitata a tre etichette, due delle quali sono stato onorato di assaggiare:
Gavi di Gavi DOCG “Vigne San Martino”
Barbera del Piemonte DOC “Sasso Alto”

Devo segnalare la medaglia d’argento per il “Sasso Alto” alla rassegna Biodivino tenutasi a S.Michele all’Adige.
Ma veniamo all’assaggio. Il Barbera è stato quello che ho assaggiato per primo e devo dire che mi ha sconvolto !! Il profumo è di un vino ben strutturato, forte, convinto, ma è in bocca che mi ha lasciato senza parole. La potenza che emana è impressionante, come se si sentisse la forza del terreno dal quale nasce, veramente orgoglioso, oserei dire. In verità ho sbagliato a non lasciare ossigenare almeno mezz’ora il vino dall’apertura ed infatti l’ultimo bicchiere ne faceva percepire ancora di più la complessità di profumi e sapori. Ma non lo rifarò con la prossima bottiglia, state certi.
Tre sere dopo ho aperto il Gavi “Vigne San Martino” e anche in questo caso il giudizio è positivo. Leggendo sull’etichetta di questo bianco ho notato che va servito a 12 gradi e quindi l’ho lasciato riscaldare dal frigo dove era riposto. Questo ha permesso di berlo al meglio e di assaporare tutte le sfumature che un vino come questo può dare. Il Gavi non è mai stato un vino che ho apprezzato particolarmente, mi sembravano tutti un po’ acidi (parlo di vini NON bio), ma questo merita alla grande. Ho sentito come un “calore” in bocca una volta deglutito, segno, secondo me, di un terreno ottimo (di origine vulcanica ricco di magnesio e ferro) e di una lavorazione in vigna fatta come si deve, che alla fine esprime ed esalta la sue caratteristiche nel vino.

Questa voce è stata pubblicata in vino biodinamico, vino biologico e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.