Ancora da Casale Mattia

Dopo l’ottimo Frascati Superiore, ecco un altro assaggio sempre della stessa azienda Casale Mattia, il Merlot Lazio IGT “Terre laviche”, il cui vitigno è coltivato con agricoltura biologica su terreno di natura vulcanica a sud di Roma.

Come indicato sull’etichetta, questo Merlot in purezza può essere bevuto con delle minestre asciutte e quindi, vai di pastasciutta al sugo!!
Passiamo al vino: una sola parola, anzi tre, buono, buono, buono.
Il “Terre laviche” non ha nulla da invidiare ai classici Merlot della zona nord-est, c’è un buon profumo di frutti di bosco che emerge anche al palato, ma il tutto è perfettamente equilibrato, non troppo forte, pur avendo personalità. Sarebbe ancor più interessante tenerlo in cantina e farlo invecchiare.
Comunque sia, a fine serata la bottiglia è rimasta vuota, il che è un buon segno.
Complimenti al lavoro di Casale Mattia che, oltre a Frascati Superiore e Merlot ha anche molti altri vini bianchi, rossi a da dessert, oltre a produrre olio sempre biologico.

Questa voce è stata pubblicata in vino biologico e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.