Chianti classico Casina di Cornia

Aspettavo da tempo una bottiglia così e l’attesa è stata ripagata ampiamente.

Il Chianti è generalmente un vino che piace a molti, franco, diretto, non troppo complicato, è uno di quei vini che personalmente metto in cima alla lista dei rossi da bere sempre insieme ad un Barbera piemontese.

Ma di tutti i Chianti che vengono prodotti in molte zone della Toscana, questo della cantina Casina Cornia del 2007 Gallo Nero biologico è uno di quelli che difficilmente si trova in un supermercato, e ringrazio Natascia di Etica Vitis per avermelo inviato per la degustazione.

Ed un Chianti Gallo Nero, ragazzi, non tradisce. Un bel rubino nel bicchiere con aromi che si evolvono con il passare del tempo ed un’ottima soddisfazione al palato. Mi è piaciuto anche osservare il modo in cui si aggrappava al bicchiere con i suoi archi ben delineati. Un punto in più a favore di questo vino l’ho trovato nell’equilibrio del sapore, di corpo ma non pesante, di gusto ma senza eccedere. Perfetto, naturalmente, con i piatti di carne senza sopraffarli, senza prenderne il posto ma accompagnandoli in modo superbo.

Quindi, annotare please… Chianti Classico DOCG biologico 2007 Casina di Cornia, lo trovate su Etica Vitis.

Posted in degustazione, vino biologico | Tagged , , , , , , | 1 Comment

Perlage Col di Manza

Un altro splendido prosecco di Perlage è arrivato per la degustazione. Si tratta dell’extra-dry, prosecco superiore di Valdobbiadene millesimato “Col di Manza” del 2009 biodinamico.

Anche in questo caso, Perlage ha tenuto conto dell’immagine proponendo la bottiglia dove il tappo è avvolto da un fazzolettino legato al collo con uno spago che richiama il colore in etichetta. Ma per esperienza so che Perlage non è solo immagine ma anche contenuto.

Ed il contenuto nel mio bicchiere è stato soddisfacente, con un bel colore paglierino ed un (appunto) perlage consistente ed ordinato. Il profumo è floreale ma delicato, mentre in bocca si avverte il tipico gusto di crosta di pane (che a me piace tanto in un prosecco) con una sfumatura di mela. Ed il gusto rimane molto persistente anche dopo la deglutizione.

Ne ho usato anche un mezzo bicchiere per sfumare un risotto allo zafferano (biologico, of course) che ha accompagnato la serata. Risotto ovviamente buonissimo.

Una particolarità di questo Col di Manza è la provenienza da uve biodinamiche certificate Demeter che ha ricevuto menzione anche dalla guida di Gambero Rosso.

In vista delle prossime feste è da tenere assolutamente nella propria cantina.

Posted in degustazione, vino biodinamico | Tagged , , , , , | 1 Comment

Morellino di Scansano “La Selva”

Non poche soddisfazioni mi ha dato domenica scorsa questo Morellino di Scansano del 2009 della cantina La Selva che ho assaggiato come accompagnamento ad un bel brasato e polenta.

I profumi di questo vino sono decisamente tosti, ho sentito frutti di bosco ed anche ciliegia a tratti ed un buon alcool. Al palato è un pò ruvido ma assolutamente piacevole e bene si abbina con piatti di carne saporiti e con i formaggi stagionati.

Sul sito della cantina vinicola, leggo che praticano agricoltura biologica da ben 30 anni ed infatti ha anche ricevuto alcuni premi importanti dalle guide de L’Espresso e Gambero Rosso.

La scheda di questo Morellino di Scansano si trova a questo link.

Posted in degustazione, vino biologico | Tagged , , , , | 1 Comment

Il vino naturale lo si compra su Etica Vitis

Vino biologico, biodinamico, naturale, se ne parla sempre di più, ma anche per me che abito in provincia di Milano, trovo difficile acquistarlo nei negozi o comunque trovo delle marche che difficilmente, dopo averle bevute, le ricomprerei.

Ma c’è un posto dove si trova il meglio del meglio della produzione bio in Italia e questo posto è Etica Vitis, un sito nato dalla passione viscerale di Natascia Artosi per il vino naturale.

Leggendo fra le cantine proposte ci si lustra davvero gli occhi: Fasoli Gino, Nuova Cappelletta, Guccione, La Raia, Punset solo per citarne alcune. Poi i pacchetti personalizzati, l’offerta di benvenuto, i vini senza solfiti… senza dimenticare la professionalità e la sicurezza nei pagamenti e nelle spedizioni.

Potete fidarvi, Etica Vitis è il negozio online dove acquistare il vostro vino naturale, dalle migliori cantine direttamente a sulla vostra tavola.

Per fortuna che posti così esistono, grazie Natascia !!

Posted in vino biodinamico, vino biologico | Tagged , , | 2 Comments

Primo Passo, Passito IGT Toscana

Ecco un’altro asso che si gioca l’azienda “La Poderina Toscana” con questo passito rosso derivato dal Montecucco 2010.

Il paragone mentale che subito ho fatto è stato con quello dei classici passiti bianchi del Sud Italia (questo è un rosso, lo so, ma è il mio primo rosso passito, abbiate pazienza) ed effettivamente c’è un mare di differenza.

E sapete qual’è una delle sostanziali differenze almeno per me? Questo vino non stanca ! Abbinatelo con i biscotti secchi, con i cantuccini, con del cioccolato, degustatelo da soli, ma vi accorgerete che dopo il primo assaggio ne vorrete ancora, un secondo e magari anche un terzo. Se mi permettete un giudizio, questo passito biologico è “passito” quanto basta, senza andare troppo in quello note che a volte risultano troppo dolci dei vini siciliani.

Il nome “Primo Passo” è chiaramente segno di un vino di produzione relativamente nuova, la prima annata dovrebbe risalire al 2008. Ma se il primo passo è così ben fatto, il cammino sarà pieno di soddisfazioni.

Posted in degustazione, vino biologico | Tagged , , | 1 Comment