Chianti classico Casina di Cornia

Aspettavo da tempo una bottiglia così e l’attesa è stata ripagata ampiamente.

Il Chianti è generalmente un vino che piace a molti, franco, diretto, non troppo complicato, è uno di quei vini che personalmente metto in cima alla lista dei rossi da bere sempre insieme ad un Barbera piemontese.

Ma di tutti i Chianti che vengono prodotti in molte zone della Toscana, questo della cantina Casina Cornia del 2007 Gallo Nero biologico è uno di quelli che difficilmente si trova in un supermercato, e ringrazio Natascia di Etica Vitis per avermelo inviato per la degustazione.

Ed un Chianti Gallo Nero, ragazzi, non tradisce. Un bel rubino nel bicchiere con aromi che si evolvono con il passare del tempo ed un’ottima soddisfazione al palato. Mi è piaciuto anche osservare il modo in cui si aggrappava al bicchiere con i suoi archi ben delineati. Un punto in più a favore di questo vino l’ho trovato nell’equilibrio del sapore, di corpo ma non pesante, di gusto ma senza eccedere. Perfetto, naturalmente, con i piatti di carne senza sopraffarli, senza prenderne il posto ma accompagnandoli in modo superbo.

Quindi, annotare please… Chianti Classico DOCG biologico 2007 Casina di Cornia, lo trovate su Etica Vitis.

This entry was posted in degustazione, vino biologico and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.